Come scegliere i tappeti

Spesso poco considerati i tappeti hanno la loro importanza e anche qui bisogna scegliere con cura, forma, misura e materiale sono tutti elementi che variano a secondo di diversi punti:

-utilizzo della stanza...in camera non si metterà lo stesso materiale che in corridoio sia per l'effetto ricercato che per la facilità di pulizia o meno.

-dimensioni della stanza...come sempre nel Home Staging valutate le proporzioni prima di decidere! 

-forme dei mobili...si potrà optare per un tappeto rettangolare o rotondo a secondo dell'insieme che si vuole creare.

 

Di seguito qualche regola da conoscere prima di acquistare i vostri tappeti :

-Il tappeto non deve superare 1/4 della superficie della stanza 

-Nelle stanze piccole scegliete tappeti in tinta unita e di dimensioni M

-Se il tappeto sarà sotto i mobili bisognerà calcolare 50 cm in più per parte 

-Per luoghi di passaggio scegliere materiali sintetici o il sisal, più resistenti e facili da pulire

-La misura dei tappeti deve essere proporzionata anche ai mobili 

-Armonizzare la forma del tappeto a quella dei mobili

 

In sala da pranzo scegliere il tappeto in base a dimensione e forma del tavolo. Bisogna calcolare 70cm di spazio tutto attorno in modo che le sedie ci stiano anche quando si è  seduti.  Visto che è anche questa una zona a rischio sporcizia sono sconsigliati i tappeti a pelo lungo.

In salotto si potrà scegliere un tappeto sul quale mettere tutti i mobili, per esempio 2,5x3,5m, oppure se si vuole mettere il tappeto sotto il tavolino, si andrà su una misura di 1,6x2,3m.

In camera da letto si potrà godere di un tappeto morbido, che sia tipo shaggy o di pelo di pecora, e una stanza nella quale è importante creare l'effetto cocooning. Si potrà optare per i scendiletti oppure per tappeti da mettere sotto il letto, si può andare dai 2x2,90m a 2,40x3,40m.

In corridoio si opterà per materiali resistenti e colori chiari visto che spesso non è un luogo che gode di luce naturale . Le dimensioni vanno da 60cm a 1,20m o 1,20x1,70m. Fate attenzione  a tenere una distanza di 15cm dai muri.

 

Un buon trucco per risparmiare e di scegliere tappeti al metro che hanno spesso un costo inferiore. Allo stesso modo, un accumulo di tappeti di piccole dimensioni, in particolare nella stanza dei bambini può farci risparmiare creando allo stesso tempo un ambiente meno austero e più giocoso.

 

Ora che avete gli strumenti non ci sono più scuse, andate a cercare il vostro tappeto ideale!

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0

Contatti

 

E-mail : homestagingticino@hotmail.com